Loredana Pitino

BOHEME. Al Teatro Massimo Bellini di Catania

𝑳𝒂 B𝒐𝒉𝒆̀𝒎𝒆, musica di Gaicomo Puccini, su libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa. Allestimento del Teatro Massimo di Palermo. Orchestra, coro e tecnici del Teatro Massimo Bellini, in scena dal 26 novembre fino al 4 dicembre. Direttore Fabrizio Maria Carminati, regia Mario Pontiggia. Interpreti: Valeria Sepe, Jessica Nuccio, Giorgio Berrugi , Vincenzo Taormina, Italo Proferisce, George Andguladze, Riccardo Palazzo,…

SIGNOR Sì, E’ LA MATASSA

di Agata Raineri, con Maria Grazia Cavallaro e Luciano Leotta, musiche originali del M.tro Alessandro Cavalieri, scene e costumi di Chiara Viscuso, produzione Teatro del Canovaccio. FEDE, SPERANZA, CARITA’ Lo spettacolo di apertura della stagione 22/23 del Teatro del Canovaccio è una piccola carezza per l’anima: Signor sì, è la matassa. Una storia, scritta e…

Amleto, una tragedia sbagliata

  AMLETO di William Shakespeare, al Teatro Coppola di Catania ( dal 18 al 20 novembre) con  Gian Marco Arcadipane, Lucia Portale, Roberta Amato, Alice Sgroi, Carmela Silvia Sanfilippo, Amedeo Amoroso, Luigi Nicotra, Alberto Abbadessa, Francesco Bernava assistente alla regia Gabriella Caltabiano sartoria  Grazia Cassetti regia Nicola Alberto Orofino Intervistando un attore giovane ma già…

“Così è (se vi pare)” allo Stabile di Catania

“io sono colei che mi si crede” Così è (se vi pare) di Luigi Pirandello, regia Luca De Fusco, scene e costumi di Marta Crisolini Malatesta, luci di Gigi Saccomandi, scelta musicale Gianni Garrera. Personaggi e interpreti Lamberto Laudisi Eros Pagni Signora Frola Anita Bartolucci Il Signor Ponza Giacinto Palmarini Il Consigliere Agazzi  Paolo Serra…

“Tosca” di Giacomo Puccini al Teatro Massimo Bellini di Catania

Catania ha appena finito di omaggiare il suo “Cigno” con ben due festival dedicati a Vincenzo Bellini e organizzati dal Teatro Massimo che, in questi giorni di ottobre, offre al suo pubblico l’ultimo allestimento di recupero della stagione 2020/21, Tosca di Giacomo Puccini, in scena fino al 3 novembre. Giacomo Puccini impiegò quattro anni per…

“Fringe Festival” del Teatro Off arriva a ottobre a Catania

Per iniziativa di Francesca Romano Vitale e Renato Lombardo, arriva in questi giorni a Catania una bellissima rassegna, nata ad Edimburgo nel 1947 e da allora presente in moltissime città europee e non: Il Fringe Festival del Teatro OFF. Fringe, per comprendere, in inglese significa frangia, e il termine indica metaforicamente l’idea di connettere, unire,…

LE STORIE DEL CASTELLO DI TREZZA di Giovanni Verga

  con Egle Doria Luana Toscano Francesco Bernava Alessandra Barbagallo Daniele Bruno Roberta Amato Alice Sgroi Luciano Fioretto Lucia Portale Alberto Abbadessa assistente Gabriella Caltabiano costumi Sorelle Rinaldi Luci e fonica Simone Raimondo Adattamento e regia Nicola Alberto Orofino Produzione Teatro della Città   “Era lì, era proprio lì” “A Trezza si dice che nelle…

La Tosca al Teatro Greco di Siracusa

Giacomo Puccini impiegò quattro anni per musicare La Tosca dopo aver completato Boheme; opera questa che risultò molto differente dalla precedente. Il libretto, di Illica e Giacosa, era basato su un recente dramma del francese Victorien Sardou. Ambientato a Roma durante le guerre napoleoniche, esattamente nel 1800, era un racconto di passione, ricatto e omicidio.…

L’ASSAGGIATRICE IL SENSUALE CONNUBIO TRA CIBO E SESSO

L’Assaggiatrice è il primo romanzo di Giuseppina Torregrossa (pubblicato per Rubettino nel 2010), la scrittrice palermitana, che ha ormai al suo attivo una produzione letteraria vasta e varia che comprende romanzi storici, polizieschi, racconti, tutti di ambientazione siciliana e che condividono la stessa cifra di interpretazione del mondo: una sensualità carnale e un connubio indissolubile…

La Lupa a Catania per il centenario di Verga

“Era alta, magra, aveva soltanto un seno fermo e vigoroso da bruna – e pure non era più giovane- pallida come se avesse sempre addosso la malaria, e su quel pallore due occhi grandi così, e delle labbra fresche e rosse, che vi mangiavano” Con queste parole si apre la novella La Lupa che Giovanni…