Category

Cinema

Prigioni o soglie: «Il signore delle formiche» di Gianni Amelio

“Io penso di aver dato il massimo con questo film, lo amo profondamente. Braibanti si è innamorato e anche io mi sono innamorato, non sono andato in galera come Aldo ma sono chiuso in un carcere tutto mio” Gianni Amelio Un cancello aperto senza inferriate ai lati, senza cinte murarie ma circondato da erba alta…

Metamorfosi mancate e metamorfosi possibili: “Sole” di Carlo Sironi

C’era una volta una bambina con due mamme. No, forse non sarebbe questo l’incipit della storia raccontata da Carlo Sironi, in cui il lieto fine non è per tutti. Sarebbe meglio iniziare così: c’era una volta una bambina la cui giovane mamma l’aveva tenuta in grembo per nove mesi per poi cederla, in cambio di…

La gola di Medea: «I sette vizi capitali» un film di Giovanni Maria Currò

di Francesco Nicolosi Fazio Nella incantevole cornice del sagrato della millenaria Badia SS. Pietro e Paolo di Itala (Messina), all’interno della manifestazione “Corto di sera”, è stato proiettato il primo episodio del film ideato da Giovanni Maria Currò – «I sette vizi capitali» – un progetto a lungo termine, incentrato sugli odierni sette vizi capitali,…

“Wawe award 2022”: Giffoni Film festival premia Mario Caruso

Per la 52esima edizione di Giffoni Film Festival, il festival che da più di mezzo secolo riunisce ragazzi e ragazze da tutto il mondo a Giffoni Valle Piana, in provincia di Salerno il tema di quest’anno era “Invisibili”. Un tema che ha accompagnato proiezioni, incontri ed eventi speciali nel corso dei dieci giorni della kermesse…

“Leonora addio” di Paolo Taviani

  “Né togliere mi potrò l’immagine sua dal cor” Il legame dei fratelli Paolo e Vittorio Taviani con la figura e l’opera di Luigi Pirandello è fortissimo e lo hanno dimostrato dal 1984 quando scrissero il soggetto del film Kaos da alcune novelle tratte dalla raccolta Novelle per un anno. Ci sono poi tornati, nel…

Un Sindaco è per sempre: “Il Sindaco del rione Sanità” secondo Martone

  Permettete mi presento forse in un modo un po’ strano il mio inizio e la mia fine il nome Antonio Barracano. Quando arrivo si spalancano le porte anche se poi non sanno che il mio incubo costante è stato farmi forte… Ralph P. Una Napoli lontana dalla patina accesa della metropoli cine-televisiva cui siamo…

Mario Masini si racconta per… Bene. I miei film con Camelo Bene (Damocle Edizioni)

“Mi sono liberato di tutti gli insegnamenti del Centro Sperimentale. Carmelo era molto libero. Per me il lavoro sulla fotografia è capire la psiche e l’immaginazione del regista”. Così, nel 2016, in una intervista Mario Masini, straordinario direttore della fotografia, si era espresso a proposito di Nostra Signora dei Turchi di Carmelo Bene. Masini ricorda…

Più vero del reale: il cinema secondo Gillo Pontecorvo. Un saggio da Mimesis

A poco più di due anni dal centenario della nascita di Gillo Pontecorvo (Pisa, 19 novembre 1919), alcune iniziative – tra cinema, arte e letteratura – hanno riproposto, anche criticamente, l’attenzione per un regista che spesso è stato marginalizzato a causa di una produzione ritenuta, seppure di altissimo livello, troppo esigua. Se meritoriamente il Torino…

La felicità delle post-persone: «Little Joe» di Jessica Hausner

Sei una buona madre, ma quale dei tuoi figli sceglierai? Fingiamo di essere quelli di prima. E funziona… Little Joe In una scena de La grande illusione di Jean Renoir l’ufficiale tedesco Von Rauffenstein – interpretato memorabilmente da Erich von Stroheim – è fermo alla finestra. Sul davanzale spicca il suo amato geranio: l’unico fiore…