Giuseppe Condorelli

Che rottura questo Edipo! «Alla greca» al teatro Elfo Puccini di Milano

Mito classico in salsa grottesca. Con «Alla greca» di Steven Berkoff (una leggenda del teatro anglosassone del secondo Novecento) abbiamo assistito ad uno spettacolo ibrido, trasversale, barocco e contraddittorio, sostenuto soprattutto dalla straordinaria performance di Marco Bonadei che – sui legni del Teatro Elfo Puccini di Milano – accende le sue metamorfosi nel ruolo del…

La latinizzazione di una valle calabra: un saggio di Pierluigi Pedretti

«La Calabria è forse oggi la regione d’Italia che manterrebbe una sorta di primato: quello di essere erede di un mondo primitivo e selvaggio, connaturato a quello dei suoi abitanti.» E’ la chiave interpretativa di «Roma sul Savuto. La latinizzazione di una valle calabrese» il saggio di Pierluigi Pedretti (appena edito da Ilfilorosso Edizioni) che…

In nome della libertà: “Diario di un disertore” alla Sala “Giuseppe Di Martino” di Catania

Nel penultimo capitolo di «Con animo imperscrittibile. Diario di un disertore» di Orazio Maria Valastro – il testo edito da «Sensibili alle foglie» che Nino Romeo, regista, ha trasformato in un fascinoso, atipico ed intensissimo monologo per Graziana Maniscalco – l’autore rivela di avere scritto il suo diario ai piedi della Madre Etna – «spazio…

Esposizione al logos: “Asbestos” di Pietro Cagni (Le Farfalle)

Il destino della poesia è quello di lasciare segni duraturi, residui impercettibili ma assai resistenti, spesso dolorosi e tragici. Come se chiunque, consegnatosi alla poesia, da autore o lettore, subisse poi, a lungo, le tracce di questa esposizione al logos. Allora l’«Asbestos» – cui allude l’omonima raccolta che Pietro Cagni ha appena pubblicato con Le…

Un buio tutto umano: i versi di “Scurau” di Giuseppe Nibali

L’immagine cruda del coniglio scuoiato – “n’aranata senza scoccia“ [una melagrana senza scorza] – resa ancora più drammatica dalla forza espressiva del dialetto – chiude “Scurau” (uscito per i tipi di Arcipelago itaca Edizioni) di Giuseppe Nibali, e conferma immediatamente il senso di tutta la seconda raccolta del poeta siciliano: l’esplorazione tragico-sacrale del pre-umano (che…

“Il cortile” surreale di Scimone e Sframeli al Centro Zō di Catania

“Il cortile”, l’omonimo atto unico di Spiro Scimone – che lo ha interpretato insieme a Francesco Sframeli e Gianluca Cesali, con la direzione di Valerio Binasco al Centro Zō nell’ultimo appuntamento della rassegna AltreScene – è forse un nascondiglio, una tana. Sulla scena appare come un luogo cadente e lercio: immondezzaio o cantiere, di quelli…

Un accattivante biopic teatrale: “Raffaello, il figlio del vento”. Al Centro Zo di Catania

Tra cuntu e biografia romanzata, tra arte e passione, si snoda “Raffaello, il figlio del vento”, il monologo incentrato sulla figura di Raffaello Sanzio, che ha concluso sui legni del Centro Zo di Catania la rassegna Palco Off, giunta alla sua nona edizione. Sul palco la voce e il corpo di Matthias Martelli che ha…

Il “Futuro anteriore” di Giovanna Brogna Sonnino negli spazi di Carta Bianca

Tutto quello che vediamo delle stelle sono solo vecchie fotografie. [Dr. Manhattan] Cosa potrei fare se non voltarmi nella corrente e affogare alla mia stessa velocità interiore? [R. Waldrop] LA MEMORIOSA Emanano un singolare silenzio questi stralci di carte di Giovanna Brogna Sonnino. Sono lacerti e sono scaglie dal sé, gorgo di stati d’animo, replicazioni di…

Sentirsi fuori luogo in un non-luogo: “Il coro di Babele” a Palco Off

Scarponi comodi da viaggio – magari un minimo trend – e un trolley per gli spostamenti veloci e frequenti. E ancora, libri indispensabili e cellulari: l’universo minimo di chi è costretto a emigrare per lavoro. Una scena nuda ed essenziale per “Il coro di Babele” – penultimo appuntamento di “Battiti”, la stagione di “Palco Off”…

Un pianoforte sull’Oceano: “Novecento” di Baricco alla Sala Futura di Catania

Sempre in viaggio sul mare tra l’America e l’Europa Novecento che passa e una musica sempre nuova e il più saggio di tutti i marinai che suonava… Edoardo Bennato Che tipo scontroso, giocoso, scherzoso Che tipo che coso è l′oceano oilalà La la la la Il tifone è allegro Il baleno è un buffone Quando…