“Wawe award 2022”: Giffoni Film festival premia Mario Caruso

Per la 52esima edizione di Giffoni Film Festival, il festival che da più di mezzo secolo riunisce ragazzi e ragazze da tutto il mondo a Giffoni Valle Piana, in provincia di Salerno il tema di quest’anno era “Invisibili”. Un tema che ha accompagnato proiezioni, incontri ed eventi speciali nel corso dei dieci giorni della kermesse appena conclusa. Si sono intervallati sul blu carpet e nelle sale cinematografiche ospiti eterogenei, che hanno saputo dialogare con i più giovani, in uno scambio reciproco di sogni ed emozioni. L’obiettivo di Giffoni, da sempre, è di stimolare l’elaborazione di idee nuove ed originali e di offrire spunti efficaci per la costruzione della propria identità. In linea con questo scopo, nella giornata del 29 luglio, la giuria Elements +10 ha incontrato il content creator Mario Caruso, insieme al duo “UfoZero2”.

In un Q&A suddiviso in due tranches, Mario ha raccontato del suo percorso sul web e come, partendo da zero, sia riuscito a raggiungere 700mila followers sul social più pop del momento, Tik Tok. I piccoli jurors si sono mostrati interessati alla nascita e ai primi momenti del progetto web, ai buoni propositi per il futuro in ambito teatrale e cinematografico, ai consigli relativi alla creazione di un video destinato alle piattaforme digitali, alla gestione della popolarità e, soprattutto, alla sensazione di sentirsi “invisibile” agli occhi del mondo. Il meeting si è concluso con la consegna del “Wave Award 2022” e con l’invito, da parte delle star di TikTok, di non smettere mai di credere nei propri sogni. La 52esima edizione di Giffoni Film Festival potrà essere rivista in uno speciale, che andrà in onda prossimamente sulle reti Mediaset.

a cura di Chiara Trio

 318 total views,  21 views today